Ananas per i disturbi del sonno

L’ananas si conferma come una delle più ricche fonti naturali di melatonina, garantendo così una notte di riposo tranquillo e senza interruzioni. meglio se consumato in forma di cubetti, prima di andare a dormire.

Per molti il sogno di addormentarsi facilmente e trascorrere una notte senza disturbi è spesso un miraggio, con paure, preoccupazioni e stress che minacciano costantemente la qualità del sonno. Ma ad aiutarci arriva l’ananas.

Questo frutto contiene naturalmente melatonina, l’ormone che favorisce il sonno sereno e senza interruzioni. Consumare un po’ di ananas prima di coricarsi si rivela quindi un’ottima abitudine per garantire un riposo di qualità. abitudine per garantire un riposo di qualità.

Un sonno migliore con il trucco dell’ananas

L’ananas è un frutto ricco di benefici per l’organismo: grazie al suo elevato contenuto di acqua e fibre, favorisce l’idratazione corretta e una regolare funzionalità intestinale.
Contribuisce anche al potenziamento del sistema immunitario grazie alla presenza di vitamina C e al rinforzo delle ossa attraverso sali minerali preziosi, in particolare calcio e manganese.

Inoltre soprattutto riguardo il suo consumo serale, l’ananas è un frutto perfetto perché a basso contenuto calorico, con appena 50 calorie per 100 grammi.

Ma i benefici del consumo di ananas non si limitano a questo: questo delizioso frutto tropicale è una delle fonti naturali più ricche di melatonina.

 

i benefici della melatonina

La melatonina è una sostanza prodotta naturalmente dal corpo per regolare il ciclo sonno-veglia, ma può essere carente nelle persone che soffrono di insonnia o altri disturbi del sonno.

Sebbene siano disponibili integratori naturali di melatonina in commercio, l’inclusione di cibi ricchi di questa sostanza nella dieta rappresenta il modo più salutare per aumentare i livelli di questo prezioso ormone del sonno.

Studi scientifici consigliano vivamente il consumo di ananas prima di coricarsi per ristabilire l’equilibrio della melatonina nell’organismo e migliorare la qualità del sonno.

In contrasto, cibi golosi come cioccolato, gelato, patatine o cibi piccanti, oltre a mettere a dura prova il sistema digestivo e rallentare i processi digestivi, si rivelano nemici del sonno tranquillo e possono causare difficoltà nell’addormentarsi.

Il consiglio finale è quindi di gustare qualche cubetto di ananas prima di coricarsi o di optare per una tisana a base di ananas disidratato da gustarsi serenamente sotto le lenzuola.